B12 500 100 CAPSULE


Marchio: Natural Point


Codice Min. 907240384

Codice EAN 8055732260224


sconto 10%  Risparmi 1,37 €


13,65 €     12,29


aumenta quantità
diminuisci quantità



B12 500 100 CAPSULE

Benessere della concentrazione e della memoria, supporto delle funzioni immunitarie, gestione del metabolismo degli zuccheri e dei grassi, supporto al sistema nervoso, tonico contro la stanchezza mentale.

Origine materia prima:

Fermentazione di amido di mais.

Descrizione:

La vitamina B12 o cobalamina, è una vitamina del gruppo B e si caratterizza per la presenza dello ione metallico “cobalto”. Fu isolata e identificata nel 1948 come fattore nutrizionale necessario al fegato, in grado di prevenire l’anemia perniciosa, una forma di anemia caratterizzata dalla presenza di globuli rossi grandi, immaturi. La vitamina B12 assume infatti un ruolo importante nei processi che portano alla formazione dei globuli rossi, dell’emoglobina e del midollo osseo. Insieme all’acido folico prende parte a numerosi processi nell’organismo, tra i quali la funzione immunitaria, la sintesi del DNA e la formazione della guaina mielinica, rivestimento delle fibre nervose, necessario alla trasmissione degli impulsi nervosi.
La vitamina B12 si rivela utile nel metabolismo delle proteine, dei grassi e dei carboidrati, trasformandoli in energia. Per questa ragione viene definita come “vitamina energizzante”, utile in soggetti carenti, stressati, stanchi e convalescenti.
La cobalamina è coinvolta, insieme all’acido folico (vitamina B9) e alla piridossina (vitamina B6) nel metabolismo dell’omocisteina, fattore chiave nello sviluppo di aterosclerosi, osteoporosi e disturbi cardiovascolari. Elevati livelli di omocisteina possono infatti promuovere lo “stress ossidativo” a carico del colesterolo LDL4 con possibili effetti sul sistema cardiocircolatorio.
Le vitamine B12, B9 e B6 si rivelano perciò necessarie per metabolizzare l’omocisteina e trasformarla in composti non dannosi (metionina). In donne che fanno uso di contraccettivi orali, è stato per esempio evidenziato una carenza di vitamina B12, legata a elevati livelli di omocisteina  e a una maggiore richiesta di acido folico (vitamina B9) e di piridossina (vitamina B6). L’assorbimento della vitamina B12 dall’esterno, richiede da un lato un normale funzionamento dell’intestino tenue, del fegato e del pancreas e dall’altra, richiede la presenza di una proteina secreta dalle cellule dello stomaco, denominata “fattore intriseco” la cui attività è legata agli ioni calcio. Senza “fattore intrinseco” la vitamina B12 viene scarsamente assorbita a livello dell’intestino (circa 1%).
La difficoltà ad assimilare la vitamina B12 che è stata osservata in alcuni soggetti, sembra essere legata all’assenza del fattore intrinseco e nel tempo può portare a manifestare l’anemia perniciosa.
Esistono forme clinicamente silenti di carenze di cobalamina che sono reversibili dopo supplementazione della vitamina. È stato osservato infatti che soggetti ultrasessantenni possano essere più soggetti a carenze di vitamina B12, dipendenti da un ridotto assorbimento della vitamina con la dieta, a seguito della comparsa (legata all’età) di gastrite atrofica, disturbo che comporta una ridotta secrezione dei succhi gastrici.
La carenza di vitamina B12 può avere effetti anche a livello neurologico con alterazioni della memoria e comparsa di demenza. La carenza di vitamina B12 è stata associata anche al morbo di Alzheimer. Si ipotizza che in soggetti affetti dal morbo, esista un’alterazione nella captazione del complesso vitamina B12 – fattore intrinseco da parte dei recettori di membrana a livello dell’ileo (porzione di intestino tenue compresa tra il digiuno e il cieco).

Campi d'azione:

- Sostegno del sistema nervoso e delle funzioni cerebrali;
- Riduzione dei livelli di omocisteina tale da contrastarne gli effetti dannosi;
- Supporto nei meccanismi di produzione dei globuli rossi, dell’emoglobina e del midollo osseo.

Punti di forza:

Da fermentazione di amido di mais No OGM; Unico eccipiente: farina di riso (biologica); Prodotto nel pieno rispetto di elevati standard qualitativi.

Controindicazioni accertate:

Nessuna

Allergeni:

Nessuno

Note:

- Antibiotici = possono avere effetti sull’utilizzo della B12 da parte della flora batterica intestinale.
- Antistaminici antagonisti H2 (cimetidina,  famotidina,  nizatidina, ranitidina) = possono ridurre l’assorbimento della B12 presente nei cibi. È improbabile che questi farmaci agiscano invece sull’assorbimento della B12 assunta in forma di integratore.
- Acido para-amino salicilico, colestiramina, colchicina, colestipol = possono ridurre l’assorbimento della B12 a livello epatico.
- Metformina = possono diminuire l’assorbimento della B12. Questo effetto può essere contrastato con una integrazione di calcio.
- Inibitori della pompa protonica (lansoprazolo, omeprazolo, pantoprazolo, rabeprazolo) = possono ridurre l’assorbimento della B12 presente nei cibi. È improbabile che questi farmaci agiscano invece sull’assorbimento della B12 assunta in forma di integratore.

Sinergie:

Folati e vitamina B6 = agiscono in sinergia con la B12 nell’abbassare i livelli di omocisteina

Modo d'uso:

Assumere una capsula al giorno accompagnata da un sorso d’acqua.

Ingredienti per 1 capsula:

Cianocobalamina (B12) 500 mcg; Capsula vegetale (idrossi-propil-metilcellulosa); Eccipienti: farina di riso (biologica).

Download PDF

 

Non esistono recensioni su questo prodotto.

 

 

 

INSERISCI UNA RECENSIONE

 

 

 



 

I marchi registrati presenti nel sito sono di proprietà esclusiva dei rispettivi proprietari.
Altri  nomi di prodotti, progetti, termini, processi o frasi menzionati nel sito possono essere marchi o denominazioni commerciali registrati ed usati solo per migliorare la ricerca degli stessi all'interno del portale.
Tutti i prezzi pubblicati si intendono IVA inclusa. Le informazioni riportate possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Web site design, testi e grafica © 2015 Farmajet E' vietata la riproduzione anche parziale.