PROTIFAR Integratore Proteico in Polvere 225 gr


Marchio: Nutricia


Codice Min. 906601404


sconto 20%  Risparmi 10,52 €


52,60 €     42,08


aumenta quantità
diminuisci quantità



PROTIFAR Integratore 225gr
Protifar è un integratore proteico in polvere dal gusto neutro a base di proteine del latte.
E’ solubile in cibi e bevande calde o fredde e può essere aggiunto anche durante la cottura. E’ adatto per integrare la quota proteica giornaliera in caso di aumentato fabbisogno o insufficiente apporto con l’alimentazione quotidiana: donne in gravidanza e allattamento, bambini nella fase di crescita, adolescenti, anziani, convalescenti, sportivi.
PROTIFAR
Alimento dietetico destinato ai fini medici speciali
Prodotto notificato ai sensi della Direttiva 1999/21/CE
CODICE PRODOTTO: * Barattolo da 225 g
DEFINIZIONE DEL PRODOTTO:
PROTIFAR è un integratore proteico in polvere. A base di proteine concentrate di
latte scremato.
PROTIFAR è privo di glutine.
Il prodotto ha la seguente distribuzione calorica:
♦ Proteine 95,6%
♦ Lipidi 3,9%
♦ Carboidrati 0,5%
INDICAZIONI:
PROTIFAR è indicato nei casi in cui ci sia una restrizione in sodio, potassio e
fosforo. Nei casi di carenze proteiche dell’organismo dovute a: diete iperproteiche,
aumentati fabbisogni associati a patologie o in particolari condizioni fisiche.
RAZIONALE DI UTILIZZO:
PROTIFAR è utilizzato in caso di insufficiente apporto proteico con l’alimentazione
naturale e in caso di malnutrizione proteica. Per integrare l’alimentazione di: donne in
gravidanza o in allattamento, bambini nella fase di crescita, pazienti convalescenti,
pazienti anziani.
CONFEZIONE:
Barattolo da 225 g con misurino dosatore da 2,5 g
VALIDITA’:
Nella confezione chiusa, PROTIFAR è conservabile a temperatura ambiente.
Una volta ricostituito, il prodotto va conservato in frigorifero e consumato entro le 24
ore. Il prodotto ricostituito se conservato a temperatura ambiente, deve essere
consumato entro 4 ore. La data di scadenza è indicata sulla confezione.
DOSAGGIO:
Su consiglio medico. Un misurino (2,5 g) equivale a 2,2 g di proteine.
ANALISI MEDIA per 100 g:
Valore energetico 370 Kcal/1570 KJ
Proteine di latte 88,5 g
Lipidi ≤ 2 g
Carboidrati
Lattosio ≤ 1 g
Minerali
Sodio ≤ 40 mg
Potassio ≤ 90 mg
Calcio 1350 mg
Fosforo 700 mg
Magnesio ≤ 30 mg
Cloro ≤ 120 mg
AMINOACIDOGRAMMA
(g aminoacidi idrati * / 100 g proteine)
L - Isoleucina 5,4
L - Leucina 10,2
L - Lisina 8,8
L - Metionina 2,7
L- Cisteina 0,9
L- Fenilalanina 5,1
L- Tirosina 4,9
L- Treonina 4,7
L- Triptofano 1,4
L- Valina 6,5
L- Arginina 3,6
L- Istidina 3,0
L- Serina 6,1
L- Acido glutammico 22,7
L- Prolina 10
L- Alanina 3,5
Glicina 2
Ac. Aspartico 8
* il metodo di determinazione dell’aminoacidogramma, prevede un’idrolisi acida delle proteine in fase acquosa secondo
il metodo “Moore and Stein” Anal. Chem. (1958), 30, 1190.
Questa metodica implica che gli aminoacidi risultino idratati da molecole di acqua e quindi la sommatoria delle
distribuzione degli aminoacidi espressa in g/100 g di proteine no corrisponde a 100 ma è superiore a causa del peso
delle molecole di acqua legate agli aminoacidi.
PREPARAZIONE:
Essendo praticamente privo di sapore, PROTIFAR può essere aggiunto sia a bevande
che ad alimenti dolci o salati, senza alterare il gusto. Per i migliori risultati
aggiungere alla quantità in polvere una quantità di liquido freddo sufficiente a
formare un composto omogeneo e mescolarlo con la bibita o con l’alimento scelto.
Può essere impiegato anche nella nutrizione attraverso sonda naso – gastrica.
PROCESSO DI PRODUZIONE:
• Pesata di tutti gli ingredienti;
• Dissoluzione degli ingredienti in acqua con il seguente ordine:
Carboidrati
- Caseinati
- Minerali
- Vitamine
- Elementi in tracce
• Pastorizzazione a 110°C per 20 secondi;
• Riscaldamento degli oli vegetali e aggiunta delle vitamine liposolubili;
• Omogeneizzazione della fase grassa e della fase acquosa;
• Pastorizzazione a 78°C per 20 secondi;
• Evaporazione;
• Essicamento spray;
• Conservazione;
• Distribuzione finale.
CONTROLLO MICROBIOLOGICO:
I campioni di polvere reidratati vengono incubati a 30°C + 1°C per 5 giorni.
Coagulazioni o altre alterazioni sono ammesse nello 0,4% dei campioni.
I campioni di polvere reidratati vengono incubati a 55°C + 1°C per 10 giorni.
Coagulazioni o altre alterazioni sono ammesse nel 25% massimo dei campioni.
In tutti i casi dovranno essere assenti micro organismi patogeni o loro prodotti
metabolici.

Download PDF

 

Non esistono recensioni su questo prodotto.

 

 

 

INSERISCI UNA RECENSIONE

 

 

 



 

I marchi registrati presenti nel sito sono di proprietà esclusiva dei rispettivi proprietari.
Altri  nomi di prodotti, progetti, termini, processi o frasi menzionati nel sito possono essere marchi o denominazioni commerciali registrati ed usati solo per migliorare la ricerca degli stessi all'interno del portale.
Tutti i prezzi pubblicati si intendono IVA inclusa. Le informazioni riportate possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Web site design, testi e grafica © 2015 Farmajet E' vietata la riproduzione anche parziale.