BOIRON HEPAR SULFUR CALCAREUM 5CH GRANULI 4 G


Marchio: Boiron


Codice Min. 800022802


sconto 20%  Risparmi 1,22 €


6,09 €     4,87


aumenta quantità
diminuisci quantità



BOIRON® HEPAR SULFUR CALCAREUM 5CH GRANULI - 4 G
Il rimedio detto "fegato di zolfo calcareo" è definito in base al modo di preparazione, effettuato a partire da una miscela in parti uguali di fiori di zolfo purificati e calcare d’ostrica.
Indicazioni generali: processi supporativi a livello della pelle: foruncoli, ascessi, congiuntiviti purolente, orzaiolo-calazion, tonsilliti, sinusiti e otiti con tendenza alla supporazione, ascessi dentari, eczemi quasi sempre secchi, che non sopportano il minimo contatto, molto pruriginoso, che sanguina facilmente dopo grattamento, facile alle infezioni. Tutte queste piaghe ed ascessi sono molto dolenti ed ulltrasensibili al calore, le secrezioni sono maleodoranti. I dolori sono acuti e pungenti come se fossero provocati da aghi o scaglie che penetrano nella carne.

La posologia deve essere tassativamente rispettata, poiché le diluizioni basse e quelle alte possono avere effetti opposti, a seconda dello stadio evolutivo della supporazione:
- le basse diluizioni (5CH) favoriscono la supporazione o la raccolta di pus;
- le alte diluizioni (15CH o 30CH) fanno riassorbire o arrestano la supporazione;
- le medie diluizioni (7o9 CH) possono essere ambivalenti, in relazione allo stadio clinico.
E’ preferibile comunque evitare l’uso di Hepar sulfur in caso di supporazioni che si sviluppano nelle cavità chiuse o con drenaggio spontaneo insufficiente. La frequenza delle assunzioni varia in funzione della diluizione prescritta in base all’obiettivo da raggiungere:
per far maturare un foruncolo o un ascesso superficiale, prescrivere 5CH ogni tre ore
per arrestare una supporazione allo stadio iniziale, somministrare un’unica dose alla 30CH
per le otiti acute, usare esclusivamente la 30CH, 5 granuli una volta al dì

Indicazioni respiratorie:
- Laringite acuta con raucedine, tosse rauca e abbaiante che insorge dopo un colpo di freddo.
- Tracheobronchite con tosse secca e rauca che diventa grassa che peggiora all’inizio e alla fine della notte, con l’aria fredda, con le bevande fredde e scoprendosi.
Indicazioni specifiche per i bambini: diarrea verdastra, fetida, dall’odore acido; il bambino presenta turbe comportamentali.
- Tracheobronchite catarrale.
I granuli vanno assunti lontano dai pasti (10-15 minuti prima o 2-3 ore dopo), da lasciar sciogliere in bocca dato che l’assorbimento sublinguale è fondamentale per l’efficacia del rimedio.
Peggioramento e miglioramento della sintomatologia in particolari circostanze: la sintomatologia generale peggiora con il freddo, le correnti d’aria fredda, in inverno, al minimo contatto; migliora con il calore, con gli indumenti caldi.

Download PDF

 

Non esistono recensioni su questo prodotto.

 

 

 

INSERISCI UNA RECENSIONE

 

 

 



 

I marchi registrati presenti nel sito sono di proprietà esclusiva dei rispettivi proprietari.
Altri  nomi di prodotti, progetti, termini, processi o frasi menzionati nel sito possono essere marchi o denominazioni commerciali registrati ed usati solo per migliorare la ricerca degli stessi all'interno del portale.
Tutti i prezzi pubblicati si intendono IVA inclusa. Le informazioni riportate possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Web site design, testi e grafica © 2015 Farmajet E' vietata la riproduzione anche parziale.