BOIRON BELLADONNA 200K GLOBULI


Marchio: Boiron


Codice 800158800


sconto 20%  Risparmi 1,26 €


6,30 €     5,04


aumenta quantità
diminuisci quantità



BOIRON® BELLADONNA 200K GLOBULI
La belladonna, Atropa belladonna L., appartiene alla famiglia delle Solanacee. La tintura madre, da cui si ricavano i granuli, viene preparata con la pianta intera fiorita; la maggior parte dei principi attivi è contenuta dalle foglie.

Indicazioni articolari: artrite acuta generalmente causata da eccessiva esposizione al freddo umido. La sintomatologia caratteristica comprende dolore, calore, rossore e gonfiore; l’articolazione appare calda, molto arrossata, vi è un dolore pulsante e talvolta può comparire uno stato febbrile sintomatologia peggiora con il contatto e migliora con il riposo.

Indicazioni ORL: otiti, sinusiti e faringiti acute con esordio improvviso, dolori pulsanti e sudorazione abbondante. La gola è molto secca, la deglutizione è resa dolorosa da un intenso senso di costrizione e il dolore si irradia verso le orecchie (più forte verso destra). Caratteristiche cliniche tipiche di tale rimedio sono: rossore vivo, che può arrivare fino al rosso scuro (definita clinicamente come "angina rossa"), dolore e sensazione di pulsazioni, calore radiante ed edema sensibile al tatto. Il dolore è aggravato ingerendo liquidi, meno ingerendo solidi. La sintomatologia peggiora con la luce, il rumore, il freddo, toccando o scuotendo il malato, migliora col riposo e la posizione semiseduta.
Orzaiolo e calazion con occhio arrossato, sensibile alla luce, teso e con dolori pulsanti.

Indicazioni cutanee: eritema solare con le caratteristiche cliniche tipiche dei fenomeni infiammatori: rossore, calore, dolore, febbre elevata ad esordio rapido, possibili convulsioni febbrili, sudorazione abbondante. Il soggetto presenta modificazioni psico-comportamentali caratterizzate da alternanza di fasi di abbattimento e di agitazione. La sintomatologia si aggrava con il contatto, la luce, il rumore e migliora con il riposo e la posizione semiseduta.
Ustioni con le caratteristiche cliniche tipiche dei fenomeni infiammatori: rossore, calore radiante, dolore e sensazione di pulsazioni.

Indicazioni cardiovascolari: rimedio utile nelle vampate di calore, cefalee febbrili e ipertensive, insolazioni, accessi ipertensivi. le cefalee sono per lo più frontali, pulsanti, associate a grande sensibilità del cuoio capelluto da non sopportare il pettine o il minimo contatto con i capelli.

Indicazioni neuropsichiatriche: belladonna è un rimedio utile nel delirio violento, che si instaura all’improvviso, con ipereccitazione motoria e verbale e accompagnato da allucinazioni visive (specie nei bambini colpiti da sindromi iperfebbrili); può essere utile nelle convulsioni infantili, nelle cefalee congestizie con sensazione che del sangue caldo pulsi dentro la testa che migliora stringendo strettamente una benda attorno alla testa o affondandola nel cuscino.
Belladonna può risultare utile nell’insonnia che presenta questa particolare modalità: pur crollando dal sonno ed essendo sfinito, il paziente non riesce ad addormentarsi e, quando alla fine sopraggiunge il sonno, è caratterizzato dal manifestarsi di numerose piccole scosse muscolari.

Peggioramento e miglioramento della sintomatologia in particolari circostanze: la sintomatologia peggiora con la luce forte, con il rumore, toccando o scuotendo il malato, con l’aria fredda o con il calore sulla testa. Migliora con il riposo.

Download PDF

 

Non esistono recensioni su questo prodotto.

 

 

 

INSERISCI UNA RECENSIONE

 

 

 



 

I marchi registrati presenti nel sito sono di proprietà esclusiva dei rispettivi proprietari.
Altri  nomi di prodotti, progetti, termini, processi o frasi menzionati nel sito possono essere marchi o denominazioni commerciali registrati ed usati solo per migliorare la ricerca degli stessi all'interno del portale.
Tutti i prezzi pubblicati si intendono IVA inclusa. Le informazioni riportate possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Web site design, testi e grafica © 2015 Farmajet E' vietata la riproduzione anche parziale.