BIO RECOVER 30 CAPSULE


Marchio: In4 Italia


Codice 8033120940866


sconto 10%  Risparmi 3,05 €


30,45 €     27,41


aumenta quantità
diminuisci quantità



BIO RECOVER 30 CAPSULE DA 0,465 G

Bio recover è un integratore alimentare a base di principi vegetali noti per i loro effetti tonico adattogeni e rigenerativi particolarmente indicato nei casi di esposizione cronica ad agenti stressogeni.L'esposizione cronica ad agenti stressogeni se non seguita da fenomeni di rigenerazione e recupero, porta nel tempo a un logoramento dell'asse PNEI (psiconeuroendocrinoimmunitario).

Modo D'uso

Assumere 1 capsula di Bio recover con un abbondante sorso d'acqua, preferibilmente alla sera.

Avvertenze

Tenere fuori dalla portata dei bambini di età inferiore ai tre anni. Non superare la dose giornaliera consigliata. Gli integratori non vanno intesi come sostituti di una dieta variata, equilibrata e uno stile di vita sano.

Modalità di conservazione

Conservare in luogo asciutto, al riparo dalla luce.

Ingredienti

Biancospino e.s. (fiori e foglie) titolato all' 1% in vitexina, L-Theanina 98%, Centella e.s. (parti aeree) titolato al 20% in antocianosidi, Sambuco e.s.(bacche) titolato al 15% in antocianidine, Antiagglomerante: Magnesio stearato vegetale.

Informazioni Nutrizionali per dose giornaliera

Biancospino e.s. 100 mg, l-theanina 100 mg, centella e.s. 90 mg, sambuco e.s. 60 mg, app. vitexina 1,1 mg, app. antocianosidi 18 mg, app. antocianidine 9 mg.

La scienza PNEI, nata negli anni '60, propone una visione unitaria e non più frammentata dell'essere umano, il quale funziona come una rete strutturata e interconnessa in reciproca relazione con l'ambiente fisico e sociale. Le radici della PNEI sono da ricondurre agli studi di Seyle sullo stress: confermando che l'adattamento agli stressor ambientali è il principio della vita, ha identificato la centralità dell'asse ipotalamo-ipofisi-surrene dalla cui attivazione si crea una bilancia tra buon adattamento = salute e cattivo adattamento = malattia. Biorecover, grazie alla sinergia d'azione tra la theanina e il fitocomplesso SBC (Sambuco, Biancospino, Centella) guida la “stress response PNEI” in senso salutogenico spingendo la bilancia verso situazioni di buon adattamento. La pianta del BIANCOSPINO è nota per le sue proprietà ricostituenti, cardiotoniche, cardioprotettive e ipotensive. I principi attivi in essa contenuti sono flavonoidi (tra cui la vitexina), triterpeni, ammine cardiotoniche, steroli, tannini e purine e svolgono in maniera sinergica un effetto coronodilatatore, vasodilatatore, sedativo e cardiotonico. Essi inoltre collaborano per il risparmio del consumo di ossigeno da parte del muscolo, modulano la concentrazione di calcio intracellulare e favoriscono l'integrità dei vasi sanguigni. Grazie alla presenza dei flavonoidi, il biancospino possiede funzione antiossidante e anti ipercolesterolemizzante. La sua assunzione è particolarmente indicata per attenuare l'irritabilità, l'insonnia, l'ansia e per i disturbi cardiaci associati ad aritmie e ipertensione arteriosa. Diversi studi condotti su pazienti con disturbi cardiaci hanno evidenziato miglioramenti dei sintomi clinici associati a un generale senso di benessere dopo assunzione di biancospino alle dosi raccomandate. La THEANINA è un derivato aminoacidico dell'acido glutammico e si trova nella pianta del tè; è in grado di attraversare la barriera ematoencefalica e di favorire la produzione di GABA e serotonina determinando in tal modo un'attenuazione dello stress fisico e mentale e donando una sensazione di benessere e di relax. L'assunzione orale di l-theanina determina una riduzione degli effetti legati allo stress grazie all'inibizione dell'eccitazione dei neuroni corticali; è inoltre responsabile di un aumento delle onde cerebrali di tipo alfa che si correlano a uno stato di coscienza vigile ma rilassato nella quale la mente è calma ma molto ricettiva. Svolge anche un effetto ipotensivo, previene la perossidazione delle LDL e modula positivamente il sistema immunitario promuovendo la funzione cellulare dei linfociti T gamma-delta.La CENTELLA ASIATICA è una pianta le cui foglie contengono molti principi attivi tra cui, i più importanti, le saponine triterpeniche, flavonoidi, fitosteroli e tannini. Oltre all'effetto conosciuto della pianta sul sistema capillare come venotonico e protettivo, Centella asiatica possiede un'importante funzione neuroprotettiva, neurotonica, sedativa e tranquillante. La sua azione si svolge a livello del sistema colinergico migliorando le performance cognitive, aumentando la calma, la memoria e la vigilanza e modulando positivamente il tono dell'umore. Inoltre, è stata  dimostrata la sua capacità antiossidante soprattutto a livello neuronale e gastrico.Il SAMBUCO è una pianta ricca di proprietà terapeutiche utilizzata fino dall'antichità. La sua principale azione viene svolta a livello del sistema immunitario stimolando la produzione di citochine, proteggendo dalle infezioni e inibendo la replicazione virale. Grazie alla presenza di antocianine e flavonoidi, possiede una potente funzione antiossidante che permette al sambuco di essere utilizzato come coadiuvante in tutte le manifestazioni dello stress ossidativo.

Download PDF

 

Non esistono recensioni su questo prodotto.

 

 

 

INSERISCI UNA RECENSIONE

 

 

 



 

I marchi registrati presenti nel sito sono di proprietà esclusiva dei rispettivi proprietari.
Altri  nomi di prodotti, progetti, termini, processi o frasi menzionati nel sito possono essere marchi o denominazioni commerciali registrati ed usati solo per migliorare la ricerca degli stessi all'interno del portale.
Tutti i prezzi pubblicati si intendono IVA inclusa. Le informazioni riportate possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Web site design, testi e grafica © 2015 Farmajet E' vietata la riproduzione anche parziale.