DRENANTE FLUIDO CONCENTRATO NATURFARMA 200 ML


Marchio: Naturfarma


Codice Min. 974996314

Codice EAN 8054314360130


sconto 40%  Risparmi 9,92 €


spedizione gratuita


24,80 €     14,88


aumenta quantità
diminuisci quantità



DRENANTE FLUIDO CONCENTRATO NATURFARMA 200 ML

E' un integratore alimentare a base di estratti concentrati di 10 piante. In particolare Betulla, Lespedez, Mais, Equiseto e Verga d'oro utili per supportare le funzionalità delle vie urinarie e favorire il drenaggio dei liquidi corporei in eccesso. Te verde ad azione antiossidante.
E' particolarmente indicato per drenare i liquidi in eccesso. Ottimo dopo una terapia farmacologica prolungata, per ripulire le vie urinarie.
Senza alcohol, senza glutine, senza OGM, senza lattosio.

Proprietà salutistiche degli ingredienti:

- Tarassaco. Il Tarassaco è una pianta erbacea perenne dotata di una radice grossa e carnosa: è originario dell'Asia centrale e occidentale, ma diffusissimo in tutte le regioni temperate dei due emisferi. La droga è costituita dalla radice: essa contiene inulina, sesquiterpeni lattonici, triterpeni, acidi organici e sali minerali. Il Tarassaco possiede una buona azione diuretica, risultando utile nel trattamento della ritenzione idrica, anche associata ad obesità e cellulite.
- Equiseto. L’Equiseto ha un fusto articolato e cavo, non fiorisce e non produce semi, ma produce un "strobilo" nella parte superiore del tronco e si diffonde tramite piccole spore. L’Equiseto si può trovare in tutto il mondo, soprattutto in zone umide: fiorisce in climi tropicali e temperati. L’Equiseto contiene dal 18 al 20% di sali minerali, 2/3 dei quali sono costituiti da acido silicico. Tra i costituenti minerali spicca inoltre il potassio (3-5%); gli altri minerali presenti sono: calcio (1-2%), magnesio (0.1-0.3%), fosforo (0.4%), azoto (0.6%), zolfo (0.6%), sodio (0.01-0.02%), tracce di zinco e manganese. Nella medicina tradizionale Europea l’Equisetum arvense è utilizzato come diuretico, emostatico, remineralizzante, ed è prescritto nelle cistiti, nelle coliche nefritiche, nella “renella”, nei reumatismi articolari e nella gotta.
- Mais. Pianta erbacea annuale, coltivata, alta da 1 a 3 m, con fusto robusto a foglie alternate, lineari: ben conosciuta e coltivata universalmente, nativa delle Ande e del Centro-America, probabilmente del Perù. I costituenti principali sono: sali di potassio, olio essenziale, resina e sostanze grasse, vitamina K3 e acido salicilico. Possiede azione diuretica e sedativa delle vie urinarie, depurativa, coleretica e colagoga.
- Te Verde. Piccolo albero sempreverde molto ramificato originario dell'Asia, ben rappresentato nelle regioni indiane del Darjeeling e dell'Assam. La parte più attiva della pianta è costituita dalle foglie: i componenti di maggiore interesse farmacologico del sono i polifenoli e le basi puriniche, rappresentate soprattutto dalla caffeina (o teina). Tra i numerosi composti polifenolici (25-35%) prevalgono le catechine (flavanoli), contenute in ragione del 20-30%. Il piu` noto e studiato di questi composti e` l’epigallocatechina gallato, uno dei componenti più attivi della frazione polifenolica del the verde. L'azione complessiva del preparato è di tipo dimagrante, per aumento della termogenesi. Possiede inoltre azione diuretica e antiossidante: è pertanto indicato in caso di sovrappeso, obesità, condizioni edematose e di ritenzione idrosalina.
- Carciofo. Pianta erbacea bienne o perenne dall'aspetto robusto, con un grosso apparato radicale fittonante. La specie è originaria dell'Europa meridionale, del Medioriente e del Nord Africa. I principali costituenti delle foglie di Carciofo sono rappresentati da un gruppo di composti noti collettivamente col nome di frazione Odifenolica e corrispondenti ad esteri degli acidi caffeico e chinico: gli isomeri dell’acido monocaffeilchinico e gli acidi dicaffeilchinici. Il Carciofo ha dimostrato una significativa attività nei confronti della tossicità epatica da tetracloruro di carbonio (CCl4). Lo screening dei diversi componenti della Cynara scolymus nelle stesse condizioni sperimentali, sembra indicare nella cinarina il composto responsabile dell’attività protettiva, ma è noto che anche gli acidi caffeilchinici, presenti in misura significativa nel Carciofo, hanno una potente attività nei confronti di agenti epatotossici.
- Lespedeza. La Lespedeza capitata è una pianta perenne appartenente alla famiglia delle Fabaceae (leguminose), diffusa nell’America settentrionale, Cina, Giappone e India. I costituenti principali sono flavonoidi (lespecapitoside), tannini catechici e catecoli. La Lespedeza capitata è una pianta dotata di un potente effetto sull’apparato urinario in particolare un’azione depurativa dei metaboliti azotati.
- Betulla. Pianta arborea ad alto fusto foglie decidue e tronco slanciato. Presente nei boschi di tutta Europa tranne che lungo le coste del Mediterraneo. Le foglie di Betulla contengono principalmente flavonoidi: soprattutto iperoside, quercitrina, miricetin-3-galattoside; inoltre altri glicosidi della miricetina e della quercetina, glicosidi del kempferolo, avicularina. Le foglie di Betulla vengono impiegate come diuretico ed antiedematoso. L’azione della Betulla risulta particolarmente utile nella urolitiasi, nella “renella” e nelle affezioni batteriche o infiammatorie delle basse vie urinarie, oltre che nelle condizioni di eccessiva ritenzione idrica sottocutanea.
- Pilosella. Pianta perenne, acaule, con peduncolo fiorale pubescente e senza foglie. Si trova in Europa ed Asia occidentale: abita i prati e i pascoli di collina e di montagna, luoghi sassosi, erbosi e selvatici. I componenti principali della Pilosella sono rappresentati da derivati idrossicinnamici (acido clorogenico e acido caffeico); flavonoidi (eterosidi della luteolina e dell’apigenina), tra i quali la luteolina-7-glucoside o luteoloside. In seguito a somministrazione di preparati di Pilosella, è stato osservato un marcato aumento della diuresi con un incremento notevole dei cloruri e delle sostanze azotate presenti nelle urine; tale azione diuretica è da attribuire principalmente ai flavonoidi (luteoloside). I preparati di Pilosella sono comunemente impiegati come diuretici volumetrici, decloruranti e ipoazotemizzanti, ed il loro uso risulta particolarmente indicato in tutti i casi di ritenzione idrica e negli stati edematosi anche associati a cellulite.
- Centella. Pianta erbacea perenne, agile, strisciante. Indigena dell’India e del Pakistan, cresce in zone umide ad almeno 600 metri sul livello del mare. La Centella asiatica viene utilizzata – come Frazione Triterpenica Totale (FTTCA): i componenti della FTTCA sono rappresentati dall’asiaticoside (40%) e dai due acidi triterpenici acido asiatico (30%) ed acido madecassico (30%). La Centella viene utilizzata per il trattamento degli stati varicosi e della relativa sintomatologia (senso di peso agli arti inferiori, edema ortostatico, flebodinia, crampi notturni, prurito agli arti inferiori), dell’insufficienza venosa cronica e delle complicanze delle varici (varicoflebiti, ulcere varicose, alterazioni del trofismo cutaneo).
- Solidago. Pianta perenne polimorfa dal fusto eretto, cilindrico, glabro o poco peloso; è nativa dell'Europa: preferisce pascoli collinari e montani delle regioni centro-settentrionali. I principi attivi sono tannini, resine, mucillagini, saponina e olio essenziale. La Solidago (o Verga d’oro) è soprattutto impiegata per eliminare calcoli renali e vescicali e la maggior parte delle affezioni infiammatorie dell’apparato uro-genitale. Essa ha inoltre proprietà aperitive e astringenti che vengono sfruttate sull’apparato intestinale in caso di enteriti, enterocoliti e diarrea.

Modo d'uso:

Si consiglia l’assunzione di 10 ml di prodotto diluito in almeno 500 ml di acqua da bere durante l’arco della giornata. In alternativa assumere lo stesso quantitativo in un abbondante bicchiere di acqua la mattina a digiuno. Agitare il flacone prima dell’uso.

Ingredienti:

Acqua; succo di mirtillo; succo di sambuco; miele d'acacia; Tarassaco (Taraxacum officinale Web.) radice estratto secco tit. 2% in inulina; Equiseto (Equisetum arvense L.) parti aeree estratto secco tit. 1% in silice; Mais (Zea mays L.) stimmi estratto secco; Tè verde (Camellia sinensis (L.) Kuntze) foglie estratto secco tit. 50% in polifenoli; Carciofo (Cynara scolymus L.) foglie estratto secco tit. 2.5% in acido clorogenico; Lespedeza (Lespedeza capitata Mich.) parti aeree estratto secco tit. 4% in rutina; Betulla (Betula Pendula Roth., Betula pubescens. Ehrh) foglie estratto secco tit. 2,5% in iperoside; Pilosella (Hieracium pilosella L.) parti aeree estratto secco tit. 0,4% in vitexina; Centella (Centella asiatica (L.) Urb.) parte aerea estratto secco tit. al 20% in asiaticoside; Verga d’oro (Solidago virgaurea L.) parti aeree con fiori estratto secco; addensante: carbossimetilcellulosa; aroma; acidificante: acido citrico; conservante: potassio sorbato; edulcorante: glicosidi steviolici.

Contenuti per dose giornaliera (10 ml):

Tarassaco (Taraxacum officinale) estratto secco titolato al 2% in Inulina 92 mg, pari a Inulina 1,84 mg; Equiseto (Equisetum arvense) estratto secco, titolato al 1% in Silice 92 mg, pari a Silice 0.92 mg; Mais (Zea mays) estratto secco 92 mg; Te' verde (Camellia sinensis) estratto secco titolato al 50% in Polifenoli 92 mg, pari a Polifenoli 45 mg; Carciofo (Cynara scolymus) estratto secco titolato al 2,5% in Acido clorogenico 92 mg, pari ad Acido clorogenico 2,3 mg; Lespedeza (Lespedeza capitata) estratto secco titolato al 4% in Rutina 69 mg, pari a Rutina 2,76 mg; Betulla (Betula pendula) estratto secco titolato al 2,5% in Iperoside 69 mg, pari a Iperoside 1,73 mg; Pilosella (Hieracium pilosella) estratto secco titolato allo 0,4% in Vitexina 57,5 mg, pari a Vitexina 230 mcg; Centella (Centella asiatica) estratto secco titolato al 20% in asiaticoside 57,5 mg, pari ad Asiaticoside 11,5 mg; Soldidago (Solidago virgaurea) estratto secco 57,5 mg.

Avvertenze:

Non superare la dose giornaliera consigliata. Tenere fuori dalla portata dei bambini di età inferiore a 3 anni. Gli integratori alimentari non vanno intesi come sostituti di una dieta varia ed equilibrata e di uno stile di vita.

Conservazione:

Conservare ben chiuso in luogo fresco e asciutto, al riparo dalla luce. La data di fine validità si riferisce al prodotto correttamente conservato, in confezione integra. Il prodotto essendo naturale può presentare un deposito sul fondo. Ciò non ne pregiudica la qualità e l’integrità.

Download PDF

 

CLIENTI CHE HANNO ACQUISTATO E VALUTATO QUESTO PRODOTTO:

valeria

ottimo prodotto per eliminare gli eccessi di liquidi, io lo uso da mesi per un problema di ritenzione , mi ha anche regolarizzato la pressione


25 Aprile 2018

INSERISCI UNA RECENSIONE

 

 

 



 

I marchi registrati presenti nel sito sono di proprietà esclusiva dei rispettivi proprietari.
Altri  nomi di prodotti, progetti, termini, processi o frasi menzionati nel sito possono essere marchi o denominazioni commerciali registrati ed usati solo per migliorare la ricerca degli stessi all'interno del portale.
Tutti i prezzi pubblicati si intendono IVA inclusa. Le informazioni riportate possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Web site design, testi e grafica © 2015 Farmajet E' vietata la riproduzione anche parziale.