ARNICA E ARTIGLIO DEL DIAVOLO PURI ECO BIO POMATA 50 ML


Marchio: Naturfarma


Codice Min. 975610092


sconto 20%  Risparmi 2,98 €


spedizione gratuita


14,90 €     11,92


aumenta quantità
diminuisci quantità



ARNICA E ARTIGLIO DEL DIAVOLO PURI ECO BIO POMATA 50 ML

L'estratto di Arnica è utile in caso di ematomi e contusioni e dona sollievo se applicato sui traumi. L'associazione con l'Artiglio del Diavolo risulta utile come coadiuvante per un'azione lenitiva.

Dermatologicamente testata. Senza petrolati e parabeni. Vegan approved.

Arnica (Arnica Montana) proprietà:

Per le sue proprietà antinfiammatorie e analgesiche, l’Arnica (Arnica montana) è uno dei rimedi naturali più efficaci contro dolori muscoloscheletrici, artrite e piccoli traumi. Le proprietà antiflogistiche, antidolorifiche e antiecchimotiche dell'arnica ne hanno fatto nel tempo una delle soluzioni più conosciute e apprezzate in fitoterapia contro le conseguenze dei piccoli infortuni. L'arnica è diventata così il rimedio naturale per eccellenza degli sportivi. Formidabile è infatti il potere antinfiammatorio e analgesico che quest’erba officinale esercita nei confronti dei traumi, in particolare a carico dei tessuti molli superficiali, che frequentemente danno luogo a ecchimosi. A contatto con la zona colpita, l’arnica favorisce il riassorbimento dell’edema e riduce velocemente il dolore e il livido.

Il suo impiego è quindi quanto mai utile in caso di contusioni, distorsioni, piccole fratture, ma anche contratture, slogature, crampi muscolari. Meno nota, ma per certi versi ancora più interessante, è la capacità dell’arnica di alleviare il dolore e contrastare i sintomi invalidanti di alcune forme di artrosi. Uno studio ha dimostrato come in queste circostanze l’uso topico dell’arnica riscuota gli stessi benefici dell’ibuprofene.

Le virtù antiflogistiche e antalgiche di questa pianta si devono principalmente a due lattoni sesquiterpenici, elenalina e diidroelenalina. Se l’uso interno a dosi ponderali potrebbe essere tossico con effetti gravi a carico del cuore l’impiego topico è invece sicuro. E' consigliabile evitare applicazioni su lesioni o in vicinanza di occhi solo in soggetti predis posti, l’arnica può innescare fenomeni di sensibilizzazione, con formazione di vescicole o eczemi. l'uso di arnica non è indicata in chi soffre di allergia alle composite, chiamate oggi asteraceae

Artiglio del Diavolo (Harpagophytum Procumbens) proprietà:

L'Harpagophytum procumbens o Arpagofito è una pianta che cresce nel deserto del Kalahari, nelle steppe della Namibia, nel Madagascar ed in Sud Africa. Conosciuta anche con il sinonimo di Artiglio del diavolo, deve questa denominazione agli uncini che coprono i suoi frutti. La parte usata a scopo medicamentoso è la radice. Nella medicina tradizionale viene usata per i suoi effetti analgesici e antipiretici. In Europa e nel mondo occidentale (principalmente in Canada) viene in genere utilizzata per alleviare i sintomi derivati da malattie artrosiche).

E' utilizzato principalmente come anti-dolorifico ed anti-infiammatorio. In particolare nei casi di artriti di vario genere, artrosi, dolori muscolari, dolori articolari, lesioni sportive, nevralgie, mal di testa da artrosi cervicale, sciatica. Può migliorare la circolazione sanguigna, utile nei casi di disturbi reumatici e cronici, ulcere della pelle, può ridurre ematomi e gonfiori, allevia e combatte le ullcere della pelle e le eruzioni cutanee, rilassa i muscoli tesi, utile contro le tendiniti.
I principi attivi contenuti nella radice sono ritenuti responsabili degli effetti analgesici e antipiretici (antifebbrili) della pianta. L'artiglio del diavolo si è dimostrato particolarmente attivo soprattutto nelle situazioni che causano dolore e infiammazione come tendiniti, osteoatrite, artrite reumatoide, mal di schiena, dolori generici alla cervicale, contusioni.

Tra le differenti attività farmacologiche degli estratti di Arpagofito che sono state dimostrate in laboratotorio vi sono l'attività analgesica e l'attività anti-aritmica. Il meccanismo dell'azione anti-infiammatoria non è chiaro, ma sembra che non sia coinvolto il metabolismo dell'acido arachidonico.

Modo d’uso:

Applicare la pomata sulle zone da trattare, con massaggio circolare fino a completo assorbimento. Ripetere l'applicazione più volte al giorno.

Composizione (INCI):

Aqua, Cetyl alcohol, Sunflower seed oil glycerides**, Cetyl alcohol, Cetearyl alcohol, Glycerin, Arnica montana extract**, Caprylic/capric triglyceride, Cocoglycerides, Sodium Cetearyl Sulfate, Cetearyl Glucoside, Benzyl alcohol, Hammamelis Virginiana Leaf Water**, Mentha Piperita Oil**, Limonene, Sodium Dehydroacetate, Citric Acid, Harpagophytum Procumbens extract**, Citrus limon Peel Oil**, Dehydroacetic Acid, Tocopherol, Linalool.
** da agricoltura biologica.

Download PDF

 

Non esistono recensioni su questo prodotto.

 

 

 

INSERISCI UNA RECENSIONE

 

 

 



 

I marchi registrati presenti nel sito sono di proprietà esclusiva dei rispettivi proprietari.
Altri  nomi di prodotti, progetti, termini, processi o frasi menzionati nel sito possono essere marchi o denominazioni commerciali registrati ed usati solo per migliorare la ricerca degli stessi all'interno del portale.
Tutti i prezzi pubblicati si intendono IVA inclusa. Le informazioni riportate possono essere soggette a modifiche senza preavviso.
Web site design, testi e grafica © 2015 Farmajet E' vietata la riproduzione anche parziale.